Corso: Tutte le dimensioni del BIM

PERCORSO SU CONCETTI E APPLICAZIONE PRATICA DALLA NORMATIVA ALLA GESTIONE DELL’OPERA. DURATA COMPLESSIVA DEL CORSO: 62 ORE

>Scarica qui la scheda di iscrizione con il calendario completo

IL CORSO È SUDDIVISO IN 4 MODULI FREQUENTABILI ANCHE SINGOLARMENTE.

1° modulo – Processi BIM:

DURATA: 15 ORE (3 INCONTRI DI 5 ORE)

La normativa UNI 11337: gestione digitale dei processi informativi delle costruzioni.

Il primo modulo ha lo scopo di mostrare gli impatti della metodologia BIM (Building Information Modelling) nel campo dell’edilizia da un punto di vista organizzativo e documentale.

L’azione formativa è finalizzata a definire quali sono i processi operativi “BIM” secondo le più aggiornate linee guida nazionali ed internazionali, con particolare riferimento allo standard BS/PAS 1192 ed alla nuova UNI 11337.
Verranno affrontati i concetti principali che il BIM introduce, ovvero la gestione dei flussi di lavori, degli elaborati documentali, dei gradi di maturità, e dei livelli di definizione.

Nell’ambito del modulo saranno analizzati anche casi applicativi concreti, mediante la disamina di appalti pubblici nei quali è presente una componente “BIM” ai fini dell’aggiudicazione della gara.

Si simulerà infine il coordinamento di un gruppo di lavoro mediante il portale “BIM+” e si discuterà delle modalità di controllo e distribuzione di un modello BIM.
Tutte queste tematiche saranno approfondite impiegando software e piattaforme gratuite.

2° modulo – Processi BIM:

DURATA: 24 ORE (4 INCONTRI DI 5 ORE + 1 INCONTRO DA 4 ORE)

Corso di progettazione con l’utilizzo di strumenti BIM

Il secondo modulo è incentrato sull’utilizzo del software Allplan 2017, con particolare riferimento alla realizzazione di un progetto con metodologia BIM.

Saranno pertanto introdotti i concetti base per organizzare un nuovo progetto e realizzare un’opera architettonica.

 Introduzione ad Allplan
 Gestione dati ed interfaccia del software
 Organizzazione del modello architettonico: struttura opera e manager livelli
 Accenni ai comandi per il disegno bidimensionale
 Creazione del modello BIM
 Creazione del piano terra mediante strumenti dedicati per la rappresentazione tridimensionale: pareti interne ed esterne, pilastri, travi e solai, aperture (porte e finestre), serramenti.
 Completamento del secondo piano: scale, vani e finiture, livelli tetto e manti di copertura
 Le informazioni del modello BIM
 Interrogazione e verifica del modello
 Generazione automatica di derivati: piante, prospetti, ombre tecniche
 Estrazione di informazioni: computi e report
 Generazione di elaborati in formato pdf3d
 Tavola di stampa
 Interfacce: import/export in formato DWG

3° modulo – Processi BIM:

DURATA: 8 ORE (2 INCONTRI DI 4 ORE)

 Allplan BCM: pianificazione delle regole di computo
 Estrazione delle quantità attraverso Allplan BCM
 Allplan BCM: flusso di lavoro
 Creazione del libro elementi
 Regole di estrazione delle quantità e collegamento con il listino prezzi
 Importazione delle quantità e computazione in Acca Primus
 Importazione delle quantità e computazione in STR VisionCPM

4° modulo – Processi BIM:

DURATA: 15 ORE (3 INCONTRI DI 5 ORE)

 STR Vision CPM: computazione e cronoprogramma
 STR Vision CPM: interfaccia e concetti base
 Listini: creazione, importazione e gestione
 Elenchi prezzo
 Computazione: gestione delle rilevazioni
 Quantity Take Off: computazione da modelli IFC
 Utilizzo dei raggruppatori liberi e della WBS
 Importazione dati da Acca Primus
 Scambio dati attraverso Microsoft Excel
 Programmazione lavori (cronoprogramma)
 Stampe

Destinatari dei corso

Il corso è rivolto a progettisti e disegnatori edili che intendono approcciarsi alla progettazione attraverso la metodologia del Building Information Modeling.
I temi saranno trattati mediante un approccio trasversale, e saranno diretti ai gestori delle informazioni (BIM Manager), ai coordinatori delle informazioni (BIM Coordinator) ed ai modellatori delle informazioni (BIM Modeller/BIM Specialist).

Prerequisiti

I partecipanti devono possedere i seguenti requisiti di base:
 Sufficiente esperienza di disegno o progettazione edile.
 Abituale utilizzo di Personal Computer per le normali esigenze.
 Conoscenza di base dei Sistemi Operativi Microsoft Windows © 7, 8, 10.
 Conoscenza di base di un sistema CAD.

Docenza

La docenza sarà tenuta da personale certificato da Allplan Italia.
Ai partecipanti verrà consegnato un attestato di partecipazione di Allplan Italia.

 

Di | 2017-03-10T14:34:32+00:00 marzo 9th, 2017|Notizie|0 Commenti